TuttoBarbero - L-asia-alla-fine-dell-eta-moderna-xviii-secolo

Contemporaneamente all'affermasi dell'Impero Moghul, in India arrivarono i primi mercanti europei. Portoghesi, francesi e olandesi si limitano (sostenuti dai rispettivi stati e in rivalità fra loro) a costruire basi commerciali lungo la costa: le uniche eccezioni sono il controllo diretto, prima portoghese poi olandese, di Ceylon.Gli inglesi si spingono anche verso l'interno: sconfiggono i Francesi nelle Guerre del Carnatic (dal 1746 al 1763) per l'India sud-orientale, combattono il Regno di Myosre (dal 1766 al 1799) conquistando l'India sud-occidentale e si scontrano con l'Impero Maratha (dal 1775 al 1819) per il controllo nell'India centro-settentrionale.Decisa a emanciparsi dai suoi antichi dominatori (i khanati superstiti dell'Impero mongolo) e determinata a raggiungere i “mari aperti”, la Russia intraprende la conquista delle terre situate a est dei monti Urali.L'occidentalizzazione del Paese (intensificatasi con il sovrano Pietro il Grande, ma iniziata nel XVI secolo) fornisce gli strumenti necessari per prevalere sui popoli della Siberia e dell'Asia centrale. Nel 1648 l'esploratore Semen Deznev entra per primo nell'Oceano Pacifico navigando da nord, nel 1727 viene raggiunto il confine cinese (dove l'emporio di Kjachta apre i commerci con l'Impero Qing) e nel 1860 (dopo la Convenzione di Pechino) viene fondata Vladivostok, prossima al confine con la Corea.

Search Results : 1 matching videos found

Alessandro Barbero - L'Impero Ottomano al di là dei luoghi comuni e dei pregiudizi Watch Video
sd
1117
01:42:34
Alessandro Barbero - L'Impero Ottomano al di là dei luoghi comuni e dei pregiudizi

nimal4                

Apr 23, 2023

94K

L'Impero Ottomano: un pezzo della storia dell'Islam e un pezzo della storia dell'Europa. L'Impero Ottomano nasce alla fine del medioevo nel '300 e dura fino alla prima guerra mondiale. Come l'Impe ...

Watch Video