Alessandro Barbero - L'Impero Ottomano al di là dei luoghi comuni e dei pregiudizi

Apr 23, 2023 92K 1K

Description

L'Impero Ottomano: un pezzo della storia dell'Islam e un pezzo della storia dell'Europa. L'Impero Ottomano nasce alla fine del medioevo nel '300 e dura fino alla prima guerra mondiale. Come l'Impero Russo e quello Austroungarico finiranno con la prima guerra mondiale.

Uno stato musulmano, il Sultano e il grosso del suo popolo (i turchi), sono musulmani. Il sultano è anche Califfo, principe dei credenti e custode dei luoghi santi. Ciò non impedisce che abbia quasi una metà della popolazione dei cristiani e un bel numero di ebrei.

Dalla Turchia si estende attraverso i Balcani in Europa dominando Grecia, Bulgaria, Albania, Ungheria, Serbia arrivando fino a Vienna. L'Impero si espande anche ad oriente e in nord Africa; avrà governato per secoli Irak, Siria, Libano, Palestina e anche l'Egitto e il nord Africa, fino all'Algeria.

I turchi sono il gruppo dominante ma all'interno ci sono arabi, greci, ungheresi, slavi ecc.

Comments (20)

author image
@GiacoReporter Said: 11 Months 1 Days 2 Hours 5 Minutes ago

Per fortuna che questo canale continua a condividere il Barbero citando l'evento originale, senza spam fastidiosi o titoli fuorvianti e decontestualizzati. Grazie #nimal4

author image
@giovannaquilici2194 Said: 18 Days 7 Hours 22 Minutes ago

Una delle più interessanti e complete conferenze, finalmente ho le idee molto più chiare sull'impero ottomano e la Turchia di oggi, grazie professore

author image
@AlessandroOrnielli Said: 3 Months 221 Hours 38 Minutes ago

1:30:46 bello questo paragone fra l'Impero Ottomano e l'Impero Giapponese! Il Giappone è "impero" ma culturalmente unito, perfetto per il nazionalismo nascente di fine Ottocento...mentre l'Ottomano è impero davvero, immenso ma dunque diverso nella sua grandezza.

author image
@pierluigicasalino3218 Said: 11 Months 2 Days 3 Hours 36 Minutes ago

Tu solo puoi salvarci dai luoghi comuni della Storia

author image
@pietropasquali4692 Said: 127 Days 1 Minutes ago

Professore sempre Bravissimo Complimenti Grazie

author image
@alinapopescu872 Said: 11 Months 1 Days 18 Hours 9 Minutes ago

Grazie !

author image
@lucapollarini1011 Said: 124 Days 5 Hours 45 Minutes ago

3:04 per il prof

author image
@oinofrio5731 Said: 2 Months 11 Days 6 Hours 34 Minutes ago

Emblematica è la storia di Giorgio Skanderbeg.

author image
@marcochicchi8787 Said: 11 Months 1 Days 1 Hours 52 Minutes ago

Com'è cambiata la Turchia dal 2015 a oggi: rimasta solo la facciata di potenza, sicurezza e, soprattutto, ricchezza

author image
@scuglieropiron Said: 4 Months 5 Days 11 Hours 23 Minutes ago

Ogni volta mi stupisco di quanto (e perchè) Barbero faccia propaganda anti veneziana

author image
@marcochirico7504 Said: 114 Days 3 Minutes ago

Cipro, gran bel posto. Ma in effetti, non ricordo una grande ospitalità. Ora tutto torna..

author image
@antoniogalati3717 Said: 2 Months 13 Days 11 Hours 28 Minutes ago

Diciamo che quel mondo era triste e brutale ovunque, ma da qui a sminuire la brutalità dei turchi ce ne vuole. Se uno vuole essere oggettivo spiega confrontando sia la mentalità europea e il male che gli europei hanno fatto nel mondo sia quello dei turchi. Decapitare più di 800 persone in un piccolo paese di 2500 abitanti come Otranto è un atto brutale. 813 persone decapitate e impalate e lasciate lì a marcire su un campo per 13 mesi. Un po' di rispetto.

author image
@sergiopiva4340 Said: 113 Days 155 Minutes ago

pregiudizi ?

author image
@tony54151 Said: 6 Months 1 Days 4 Hours 9 Minutes ago

Il dervishme assomiglia molto alla pratika degli romani nei confronti degli barbari. Arminius il cherusco che stermino 3 legioni di roma assomiglia molto a Giorgio kastriota e a dracula dalla Transilvania.

author image
@LadyGyorgia Said: 1 Months 17 Days 14 Hours 15 Minutes ago

La società invece di andare avanti, purtroppo va indietro (a livello mentale si intende). Se nel rinascimento gli europei non consideravano gli ottomani e gli orientali inferiori e da disprezzare, anzi li considerava degni avversari ..già nel 700/800 inizia a venire fuori l'idea, per gli europei, che gli ottomani e in generale gli orientali fossero inferiori, arretrati e chi più ne ha più ne metta. Quindi si più andiamo avanti più regrediamo, la contraddizione della storia

author image
@taraxxxxxxxx Said: 7 Months 8 Days 12 Hours 49 Minutes ago

l'audio e' inintelligibile

author image
@giuseppezagheni9479 Said: 9 Months 12 Days 17 Hours 38 Minutes ago

Devo dire che man mano che passa il tempo, la qualità dei commenti sta scadendo ad un livello ideologico di bassa lega. Purtroppo una feroce lotta ideologica alla scuola ed alla cultura in questi ultimi 30 anni ha prodotto una manica di ignoranti.

author image
@alfredoaffini9495 Said: 16 Days 11 Hours 41 Minutes ago

La signora: "Anche i romani prendevano i figli dei cristiani e li allevavano, li facevano capitani... Popoli molto intelligenti" 😂😂😂

author image
@fabianofonda6758 Said: 128 Days 8 Hours 43 Minutes ago

Per essere contenti di vivere nell'impero ottomano bastava adattarsi alla dhimmitudine, e Barbero e o suoi fans sono dhimmi nati.

author image
@clajohnson8295 Said: 13 Days 125 Minutes ago

Qualcuno si è accorto del bestemmio e che dice il prof quando parla di Lepanto all'inizio?!😂😂😂😂